Buttiamo cammino lo esaurimento ordinario, gettiamoci alle spalle i malumori, le tensioni e i nervosismi raccolti intanto che la ricorrenza.