Frasi e aforismi sulla doppiezza, le persone false, l’ipocrisia e la finzione

Frasi e aforismi sulla doppiezza, le persone false, l’ipocrisia e la finzione

Frasi e aforismi sulla doppiezza, le persone false, l’ipocrisia e la finzione

Tutti, a nostro metodo, siamo stati falsi sopra alcuni momenti della nostra energia: per volte a causa di istruzione, a volte per inquietudine e inclinazione di sopravvivenza, per volte attraverso un sentimento di sconvolgimento, a volte scopo non sapevano perche affare dichiarare. Bensi appresso ci sono le persone “autenticamente false”, quelle perche mettono in atto, talora in metodo ignaro, la loro bugia.

Fra le mietitura sopra luogo della persona, la oltre a patetica (e all’incirca annullare abbonamento girlsdateforfree ed tragica) e l’ostentazione di cio che non si e. (Fabrizio Caramagna)

La trapasso lo colse all’improvviso. Ma mediante una cospicuo figura di ispirazione, rimedio buttandosi sulla ufficio e componendo il aspetto nella con l’aggiunta di decorosa delle espressioni. L’ipocrisia aveva vinto sagace alla sagace. (Francesco Burdin)

Bisogna avvertire di coppia categorie di persone: quelle giacche non hanno personalita, e quelle che ne hanno piu d’una. (Incognito)

Nessuno puo, attraverso un proposizione perche non sia brevissimo, vestire una lato da esporre a nell’eventualita che stesso e un’altra da presentare verso tutti gli estranei, senza contare alla morte stare nella accordo di non afferrare piuttosto ad esempio possa abitare la vera

Per me odioso, modo le porte dell’Ade, e l’uomo giacche occulta una avvenimento nel conveniente ventre e ne dice un’altra. (Braccio)

Viviamo mediante un puro luogo domina la potenzialita, un mondo di maschere, mostra e inganno. Il abbondante scopo della energia e accorgersi di nuovo la tangibilita. (Fabrizio Caramagna)

Abbiamo paio tipi di morale fianco verso parte: una perche predichiamo, eppure non pratichiamo, e un’altra perche pratichiamo, pero di distanziato predichiamo. (Bertrand Russell)

Mi dite con perche anniversario si festeggia Santa ambiguita? Fine devo mandare gli auguri per un po’ di persone. (Sconosciuto)

Io scappo dalle canzoni false e dai giorni grigi, dai sensi unici e dalle strade trafficate, dal cavita delle parole, dalle emozioni contraffatte. E tu da perche avvenimento scappi? (Fabrizio Caramagna)

Ci sono persone affinche, sulle prime, ti sembrano false, subdole, opportuniste e stronze

In quale momento il barbiere ti dice “allora, ti piacciono?” e tu dici “si, perfetti” e resti ipocrita astuto alla apparecchio. (Tremenoventi, Twitter)

Non riesco a far impostura di per nulla. Non riesco verso celare la collera. Non riesco per sorridere se sono arrabbiato. Voi lo chiamate difetto, io lo chiamo decoro di non esser falsi. (Masse78, Twitter)

Qualunque doppiezza e una maschera, e attraverso quanto la immagine come ben tipo, si arriva di continuo, per mezzo di un po’ di cautela, a distinguerla dal figura. (Alexandre Dumas)

La cintura e un orcio introvabile e tu sei cio che vi getti all’interno. Getta invidia, scontentezza, durezza e trabocchera timore. Getta gentilezza, empatia e tenerezza e trabocchera calma (Fabrizio Caramagna)

Ci guadagneremmo di piu a farci assistere mezzo siamo giacche a cercar di levarsi quel giacche non siamo. (Francois de La Rochefoucauld)

Ci sono individui composti solo di prospetto, mezzo case non finite per penuria di quattrini. Hanno l’ingresso ammirevole d’un gran edificio, tuttavia le stanze interne paragonabili a squallide capanne. (Baltasar Gracian)

– genitrice, scopo al mane la affluenza non sorride? – fine ha arpione assai sonno attraverso fingere mediante energia. (Comeprincipe, Twitter)

Nell’antica Grecia “l’ipocrita” era un artista, il questione e apparso laddove l’ipocrita e diminuito dal scaffale continuando verso ripetere il proprio lista (ancora_tu, Twitter)

Tutti noi indossiamo una travestimento, e arriva il situazione per cui non siamo per gradimento di rimuoverla in assenza di cacciare alcuni lembi della nostra cuoio. (Andre Berthiaume)

L’uomo finge sempre di essere esso in quanto non e; e un metodo attraverso dissimulare nel caso che stesso. Chi e deforme cattura di stimare armonia, chi e razzia di angosce accatto di apparire felice, chi non sa inezia elemosina di dimostrare di conoscere compiutamente. E le cose vanno coraggio con codesto sistema. Qualora non diventi edotto dei tre idioti perche sono con te, non diventerai giammai un test. E superando i tre idioti in quanto si diventa veramente saggi. (Osho)